Aree di Attività

Consulenza fiscale – tributaria e contabile

Il cliente viene seguito dalle prime fasi di avvio dell’attività a quelle di sviluppo e, ove opportuno, alle fasi di cessazione.

La consulenza contabile-fiscale fa riferimento sia alle ordinarie attività di gestione, che ad operazioni straordinarie che sempre più spesso si verificano durante il percorso di un’attività imprenditoriale.

La gestione ordinaria include tanto la consulenza relativa agli aspetti contabili, che possono confluire in frequenti bilanci previsionali o in analisi di bilancio ad hoc, quanto a quella inerente aspetti fiscali, legati a tutti gli adempimenti di legge, e alle problematiche più strettamente amministrative, connesse all’ottenimento di autorizzazioni ed iscrizioni ad Enti.

Consulenza del Lavoro

La consulenza del lavoro è rivolta sia alla gestione ordinaria degli adempimenti connessi al personale che all’assistenza in caso di vertenze del lavoro. Questa branca non si limita alla prestazione del puro servizio legato alla tenuta delle buste paga e di tutti gli adempimenti connessi, ma ha una forte vocazione verso la consulenza. Consulenza prestata sia in fase di pre-assunzione che durante il rapporto di lavoro, con particolare attenzione alle agevolazioni esistenti nel settore.

Consulenza ambientale

La consulenza ambientale consiste nel fornire alle aziende assistenza a carattere multidisciplinare che tocca conoscenze di tipo legale, tecnico ed economico.
Seguire un’azienda che si occupa di gestione dei rifiuti o delle acque, così come assistere un’impresa che opera nei settori più svariati e che pone tra gli obiettivi fondamentali della propria strategia quello di ridurre al minimo l’impatto ambientale, significa seguire in modo integrato tutti gli aspetti di gestione.
Da quelli legali (amministrativi, contrattuali…) a quelli più squisitamente tecnici (ingegneristici, chimici…), senza trascurare l’importanza degli aspetti tributari, fiscali e finanziari.
È in questo contesto che lo studio si colloca, per le proprie specificità nel campo economico-fiscale e della sicurezza, nell’ambito della consulenza ambientale.
L’accesso ai finanziamenti ambientali, la valutazione dei costi ambientali e il confronto con i costi generali, oltre alla redazione di bilanci ambientali e alla elaborazione di business plan, sono tutte attività svolte dallo studio nel settore ambientale.

A sostegno della multidisciplinarietà della materia, lo studio opera in forte sinergia con le altre branche fondamentali della consulenza ambientale, attraverso l’interazione con un importante studio legale specializzato nel diritto ambientale ma che si occupa anche di diritto civile, amministrativo, penale.

Chi siamo e cosa facciamo

Presentazione

Il nostro lavoro “canonico” è quello di commercialisti e consulenti del lavoro. Ci occupiamo di contabilità, di consulenza fiscale, tributaria e del lavoro.
Questa attività fa pensare immediatamente alle imposte, alla gestione del denaro, alla riduzione delle spese familiari o aziendali.
Noi, però, partiamo dal presupposto che nessun lavoro, nessuna attività umana, può essere considerata in maniera slegata dall’ambiente. Ambiente inteso nella sua accezione più ampia possibile, come l’insieme dei fattori esterni ad un organismo che ne influenzano la vita. Fattori fisici, biologici, sociali che influenzano la stessa vita umana.

E, dunque, non si può prescindere dal fatto che ogni scelta aziendale influenzi direttamente l’ambiente esterno. Né si può ignorare che ogni output negativo che parte da un organismo, aziendale o non, ritorni amplificato con effetti spesso deleteri.
L’ottica che si vuole qui prestare è quella di lungo periodo. È un’ottica che vuole tentare di guardare all’ambiente non come fattore produttivo da sfruttare, ma come risorsa da valorizzare.
Perché solo in questo modo si può ottenere accrescimento di ricchezza.

Per arrivare a tali conclusioni, occorre considerare, in modo equilibrato, i forti legami esistenti tra economia, finanza ed ambiente. Relazioni, queste, attualmente fortemente sbilanciate a favore di un’economia intesa come sviluppo costante e continuamente crescente.

Occuparsi di consulenza fiscale non vuol dire soltanto curare gli interessi economici dei clienti, persone fisiche o giuridiche che siano. Allo stesso modo, dedicarsi alla consulenza del lavoro non implica soltanto la scelta del tipo di contratto del lavoro più conveniente da stipulare.
Difatti, quando alla fiscalità si affianca un forte interesse per l’ambiente, essere consulenti fiscali e del lavoro può significare anche suggerire le vie meno costose e, contemporaneamente, meno gravose per l’ambiente e per la sicurezza, per attuare scelte aziendali o private (quali valutazioni inerenti la costruzione o la fornitura di energia della propria abitazione).

Le attività umane ricadono in maniera sempre più forte sull’ambiente e ogni settore economico è pienamente coinvolto in questo processo.

Il Blog

Questo blog nasce da una forte consapevolezza. Quella di chi sa che ciascun lavoro, se svolto secondo coscienza, può contribuire al miglioramento del contesto in cui si vive.

Parlare o, in questo caso, scrivere di ambiente non significa soltanto fare riferimento alla gestione e all’approvvigionamento di acqua o energia, né vuol dire trattare esclusivamente di inquinamento o di gestione dei rifiuti.
Affrontare le tematiche ambientali vuol dire anche rivolgersi a tutti i settori di attività, ciascuno dei quali è pienamente partecipe, in maniera diversa, nel percorso di riduzione degli impatti ambientali.
Anche la piccola attività commerciale che deve occuparsi di smaltire i propri rifiuti in maniera corretta potrà trovare interessanti i contenuti di questo blog.

Ambizioso obiettivo, dunque, è quello di semplificare la legislazione fiscale del settore ambientale e di renderla accessibile a tutti. Prima di tutto ai cittadini. I quali possono poi usufruire delle informazioni ottenute in qualità di imprenditori, lavoratori dipendenti o proprietari di abitazioni da ristrutturare secondo specifici principi.
Il tentativo è, quindi, quello di usare un approccio molto pratico ed operativo per agevolare l’applicazione della disciplina ambientale connessa a scelte lavoristiche, fiscali e contabili.

Ci auguriamo, inoltre, di suscitare riflessioni che possano permetterci di interagire il più possibile.
Il blog, difatti, è aperto a ricevere e pubblicare gli articoli di chiunque voglia scrivere sul tema. Unica condizione, che ci sia di fondo voglia di stimolare dibattiti propositivi e sincero desiderio di contribuire alla diffusione di informazioni che siano di sostegno al processo di tutela ambientale.
Buona lettura.

Visita il Blog